Skip to content

Come Aggiungere Contenuti per il Blog Aziendale

Ho già dato dei suggerimenti sul come trovare il tempo per gestire un blog. Voglio spendere ancora qualche parola su questo argomento, soffermandomi sulla questione post brevi o lunghi.

Questa è una delle prime domande che vengono in mente alla gran parte dei manager che stanno valutando l’idea di aprire un blog aziendale.

Non esistono regole o segreti particolari, se non quello di rendere il blog parte integrante dell’attività giornaliera di raccolta e analisi delle news.

Un buon consiglio è quello di segnarsi i link agli articoli su cui voler in seguito scrivere un post sul blog. Come prima cosa potreste copiarli in una “brutta copia” (salva bozza) in modo da poterci tornare sopra in seguito e utilizzarli per un nuovo scritto da pubblicare.

Il materiale su cui poter scrivere articoli nel blog aziendale, potrebbero essere: nuove storie legate alla vostra azienda, link a sondaggi scaricabili appena realizzati, commenti su quello che avete letto sulla blogosfera.

Amy Gahran, redattrice e consulente, ha identificato e descritto sette modi di scrivere un post

un semplice link
un link con poco testo
una breve nota
un elenco
un breve articolo
un articolo lungo
una sequenza

Ogni stile ha uno scopo diverso, adattabili chiaramente alle esigenze aziendali del momento. Soltanto la prova sul campo potrà decretare lo stile di scrittura più consono ai lettori del blog.