Skip to content

Come Chiedere un Permesso Lavorativo

Capita a volte di avere bisogno di un permesso lavorativo, quando si è lavoratori dipendenti e si ha un impegno che non si può ne derogare ne rimandare. Il più delle volte il responsabile del personale mette a disposizione appositi moduli da compilare per la richiesta, ma non sempre è così.

Il permesso va infatti richiesto per iscritto, fate conto che è un diritto di ogni lavoratore, che accumula diverse ore di permesso ogni mese, appunto per poterne usufruire quando ne ha bisogno.
Se il datore di lavoro non mette a disposizione dei moduli, occorre crearli da noi, aprendo un qualsiasi programma di scrittura che abbiamo sul pc.

In alto a destra va inserito il nominativo del tuo datore di lavoro e l’indirizzo della tua azienda, a sinistra viene specificato l’oggetto, che in questo caso sarà: “Oggetto: richiesta permesso”.
Ora puoi dedicarti al corpo della lettera, inserendo i tuoi dati e specificando il giorno e l’ora in cui vuoi richiedere il permesso. Per un esempio è possibile vedere questo modello di richiesta permesso.

La motivazione del permesso può anche non essere specificata, non è infatti obbligatoria da mettere nella richiesta, rimane quindi una vostra libera scelta.
La richiesta va terminata specificando che rimanete in attesa di un riscontro. Stampatela in duplice copia, firmatela e consegnatene una all’ufficio del personale.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *