Skip to content

Come Risparmiare sul Gas

Nei mesi primaverili e estivi, non abbiamo la grande esigenza di adoperare i riscaldamenti, in quanto non c’è bisogno, quindi possiamo risparmiare notevolmente sulla bolletta. Il timer della nostra caldaia può infatti andare in letargo fino al prossimo inverno, quando ne avremo di nuovo bisogno.

Oltre ai termosifoni, nei mesi caldi possiamo fare a meno anche dell’acqua eccessivamente calda. Possiamo quindi regolare la nostra caldaia su una temperatura meno elevata, in quanto non abbiamo più bisogno di un bel bagno bollente per affrontare il freddo, ma basta un bagno tiepido, visto che la temperatura fuori dalla nostra casa non è fredda ma più mite.

In questa maniera risparmieremo ancora più energia e la bolletta diventerà ancora più leggera.
La temperatura dell’acqua nei mesi estivi può infatti aggirarsi tranquillamente sui 30 gradi, non di più, perchè non esiste il reale bisogno di avere una temperatura più elevata.
Acqua meno calda e riscaldamenti disattivati influiranno non poco sui vostri risparmi riguardo il gas.

Un altro luogo dove si può risparmiare sulla bollette dl gas è la cucina. Nei mesi caldi infatti non usiamo quasi mai il forno, e quindi risparmiamo una notevole quantità di gas. Inoltre siamo propensi a cibi freddi o a consumare pietanze che non devono stare molto nei sui fornelli, come brodi o cose del genere, perchè il forte caldo ci fa desiderare verdure, insalate o comunque qualcosa che non viene mangiata calda.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *